Riparare una zip rotta: un processo più difficile del previsto

  • Autore: CANTU' RANIERI
  • 13 ott, 2017
una zip rotta

A chiunque sia mai capitato almeno una volta di trovarsi con la zip di un indumento rotta, appare ben chiaro come la vulgata comunemente diffusa, che vedrebbe in tale tipologia di inconveniente qualcosa il cui rimedio è tutto sommato immediato e alla portata di tutti, non corrisponde minimamente alla verità.

Tutt’altro, ripristinare il corretto funzionamento di una zip è un'operazione affatto agevole, e se non si è fortunati il rischio è quello di dover ricorrere all’opera di un professionista. Oppure, come spesso accade, ad accantonare, se non addirittura a cestinare, il capo interessato.

Tutto per una zip? Così pare.
Eppure la soluzione più sicura e consigliabile è a portata di mano. Basta infatti rivolgersi a negozi di sartoria e/o merceria, gli specialisti del settore per una riparazione (da effettuarsi per mezzo di macchinari specifici) o, nel peggiore dei casi, una sostituzione.

Se invece si decide, a proprio rischio e pericolo, di provvedere in maniera autonoma, ecco alcuni suggerimenti per aumentare le proprie probabilità di successo.

Cerniera bloccata

È il caso più tipico e, fortunatamente, quello più facilmente rimediabile.
A volte una cerniera si blocca perché un lembo di tessuto vi rimane incastrato all’interno.

In quel caso, aiutandovi con delle pinzette, potrete cercare di estrarre il pezzo di tessuto incastrato, facendo attenzione a non strapparlo.

Altre volte, è il mancato allineamento dei denti della cerniera a causare questo problema. Il miglior “rimedio della nonna”, in quel caso, suggerisce di cospargere la superficie della cerniera di una sostanza che ne riduca l’attrito: anche il grafite di una matita dovrebbe andare bene, altrimenti potete intingere un cotton-fioc in acqua saponata. Quindi, provando più volte a far scorrere la cerniera, alla fine il punto bloccato, favorito dalla diminuzione dell’attrito, dovrebbe riallinearsi, e la zip tornare a scorrere normalmente.

La cerniera si riapre dopo essere chiusa

Questo è un problema un po’ più serio, sulla scorta del quale molti finiscono per buttare borse e giacche ancora nuove. Nella maggior parte dei casi, si tratta semplicemente di denti piegati e non allineati: non rimane altro, dunque, che armarsi di pazienza, individuarli uno per uno e raddrizzarli.

Cerniera rotta

Rimane l’ultimo caso, quello più difficile da affrontare.
Se una parte della cerniera è rotta, che si tratti di alcuni denti o del carrello, l’unica alternativa è la sostituzione.

Per quanto riguarda il carrello, l’operazione è tutto sommato alla portata di chiunque possieda un minimo di manualità.

Se invece si tratta dei denti della cerniera, a meno che non si abbia una certa dimestichezza con i lavori di sartoria, rimane valido il consiglio espresso poco sopra: fatevi sostituire il pezzo danneggiato in un negozio specializzato, anche in considerazione del fatto che si tratta di un’operazione dai costi molto ridotti.
Autore: CANTU' RANIERI 13 ott, 2017

A chiunque sia mai capitato almeno una volta di trovarsi con la zip di un indumento rotta, appare ben chiaro come la vulgata comunemente diffusa, che vedrebbe in tale tipologia di inconveniente qualcosa il cui rimedio è tutto sommato immediato e alla portata di tutti, non corrisponde minimamente alla verità.

Tutt’altro, ripristinare il corretto funzionamento di una zip è un'operazione affatto agevole, e se non si è fortunati il rischio è quello di dover ricorrere all’opera di un professionista. Oppure, come spesso accade, ad accantonare, se non addirittura a cestinare, il capo interessato.

Tutto per una zip? Così pare.
Eppure la soluzione più sicura e consigliabile è a portata di mano. Basta infatti rivolgersi a negozi di sartoria e/o merceria, gli specialisti del settore per una riparazione (da effettuarsi per mezzo di macchinari specifici) o, nel peggiore dei casi, una sostituzione.

Se invece si decide, a proprio rischio e pericolo, di provvedere in maniera autonoma, ecco alcuni suggerimenti per aumentare le proprie probabilità di successo.
Autore: CANTU' RANIERI 21 set, 2017

Se si dovesse individuare un momento di svolta nell’industria manifatturiera tessile italiana, questo sarebbe quasi sicuramente collocabile fra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo.

In quel periodo di pochi decenni, successivo al compimento della Rivoluzione Industriale e all’Unità d’Italia, si posero le basi per la crescita di quella che è stata (e in parte è tuttora) una forza trainante dell’economia del nostro paese.
Una crescita di cui l’azienda Villa Nardo di Milano, specializzata in minuteria metallica e in particolare in zip e cerniere lampo, è stata tra i principali testimoni durante il XX secolo.

Autore: CANTU' RANIERI 16 ago, 2017
Chi ha detto che zip e cerniere a lampo sono sinonimo unicamente di comodità e praticità?

Negli anni hanno conquistato anche le passerelle dell'alta moda, stregando gli stilisti che le hanno sfruttate per creare abiti unici e inconfondibili, vere e proprie dichiarazioni di stile. Scopriamo insieme 5 casi celebri in cui la zip è stata protagonista delle sfilate internazionali.
Autore: CANTU' RANIERI 06 lug, 2017
Se credete che tutte le zip e le cerniere lampo siano uguali, e che una valga l'altra, siete fuori strada. È importantissimo, infatti, scegliere il prodotto in base a diverse caratteristiche: lo scopo del capo o dell'accessorio su cui vanno poste, il materiale a cui devono accompagnarsi, lo stile e il design e molto altro. Vi proponiamo alcune soluzioni, suggerendo di optare sempre per la qualità del Made in Italy.
Autore: CANTU' RANIERI 27 giu, 2017
Quante volte vi è capitato di ritrovarvi con la linguetta della zip in mano mentre cercavate faticosamente di chiudere la giacca a vento? E vogliamo parlare dei fastidiosi difetti delle cerniere lampo dei jeans? Se vi siete imbattuti in questi inconvenienti, nella maggioranza dei casi significa che avete maneggiato prodotti di scarsa qualità, quasi sicuramente realizzati in Cina o in Asia. La storica qualità del Made in Italy, infatti si vede anche nei dettagli più minuti. Scegliere cerniere lampo e zip prodotte in Italia significa scegliere una tradizione artigiana antica, votata al bello, alla durata e all'attenzione per i particolari.
Share by: