Le misure delle cerniere lampo più utilizzate

Blog

Quando si deve scegliere la cerniera lampo per l’apertura e chiusura di un capo di abbigliamento, una borsa o altro, è necessario optare per un modello delle giuste dimensioni. Le dimensioni delle zip non vengono misurate in lunghezza, visto che può essere infinita, ma in larghezza. In base alla larghezza della parte centrale si differenziano pertanto le cerniere lampo piccole, medie, grandi e maxi.

Le cerniere lampo non sono tutte uguali ma si differenziano per tipologia, materiali e destinazioni d’uso. A seconda del tipo di utilizzo, infatti, è necessario optare per un modello o per un altro in modo da avere la sicurezza di un corretto funzionamento, nonché della giusta resistenza durante l’uso. Si può infatti facilmente comprendere che la zip di una borsa in denim dovrà avere una struttura più forte rispetto a quella, ad esempio, di un abito in seta.

Ma le cerniere lampo si differenziano anche per un altro aspetto, ossia per le dimensioni. Vediamo nello specifico a cosa ci si riferisce quando si parla di dimensioni di una zip.

Come si misura la dimensione di una zip

Quando ci si riferisce alle dimensioni delle zip è bene subito specificare che non si sta parlando della lunghezza. Questa, infatti, può essere praticamente infinita. Piuttosto, le dimensioni tengono in considerazione due aspetti, ossia la grandezza dei denti metallici o in plastica e la larghezza totale della parte centrale della zip chiusa.

Proprio in relazione a questi fattori, si differenziano le cerniere lampo di tipo piccolo, medio, grande e maxi.
Le cerniere piccole presentano una parte centrale che può variare nell’intervallo di 3-4.2 millimetri mentre in quelle medie arriva ai 6.4 millimetri. Le zip grandi hanno una larghezza della parte centrale che raggiunge gli otto millimetri mentre le cerniere lampo maxi possono prevedere un’ampiezza superiore ai dieci centimetri.

Differenti utilizzi delle zip di varia dimensione

Come si può facilmente comprendere, le dimensioni delle zip sono strettamente connesse con il tipo di utilizzo che se ne deve fare. Le cerniere lampo più larghe sono, a parità di qualità, più resistenti. Nella maggior parte dei casi, i modelli medio e grande sono più che sufficienti a garantire un’ottima tenuta, anche in caso di capi di abbigliamento o accessori soggetti a forti tensioni.

Va poi ricordato che le cerniere lampo maxi, pur essendo molto resistenti, sono particolarmente rigide, per cui non sono adatte ad essere piegate: pertanto devono essere prese in considerazione solo per la realizzazione di capi e accessori che non richiedono piegature.

Le dimensioni delle zip maggiormente utilizzate per l’abbigliamento

Per i capi di abbigliamento, siano essi classici o sportivi, nella maggior parte dei casi vengono utilizzate zip piccole o medie. La preferenza dell’una o dell’altra dimensione varia in base al tipo di capo e delle caratteristiche della zip, sia essa in metallo o in plastica, in nylon oppure a spirale.

Questo tipo di cerniera lampo è particolarmente versatile; le dimensioni piccole e medie sono molto utilizzate per i capi di abbigliamento classico ma anche per i jeans o particolari capi sportivi.

Le misure delle cerniere lampo nella tappezzeria

Chi lavora in tappezzeria o nel settore della pelletteria e delle borse sa bene come una cerniera di piccole dimensioni non sia sufficiente per garantire una perfetta tenuta. I tessuti e i materiali più spessi e le maggiori tensioni portano necessariamente all’esigenza di una cerniera lampo di dimensioni più ampie.

Proprio per questo motivo sarà necessario optare per una cerniera più resistente, ossia con una larghezza centrale superiore ai 4 millimetri. Si potrà quindi puntare, a seconda delle esigenze, su cerniere medie o grandi.

Dimensioni e tipologia di cerniera

Per avere la certezza di una buona tenuta, è importante verificare non solo le dimensioni della cerniera, ma anche la tipologia, ossia se si tratti di un modello in metallo o in plastica, a spirale, con denti pressofusi o altro.

Articolo precedente
Quanti tipi di cerniere lampo esistono?
Articolo successivo
Perchè sono migliori le borse con le cerniere lampo
Menu